La PS Consulting di Simone Prata, attraverso la sua esperienza, accompagna l'Azienda in tutte le fasi necessarie all'ottenimento della licenza di esercizio e dei relativi obblighi annuali:

- tenuta dei Registri carico e scarico

- tenuta del Registro delle partite ricevute e spedite in sospensione d’accisa

- telematizzazione, entro il giorno 5 del mese successivo, delle movimentazioni intracomunitarie

- compilazione ed trasmissione dei DAA in forma elettronica (E-ad) sul sistema telematico doganale

- redazione dell'inventario fisico delle materie prime, dei semilavorati e dei prodotti finiti
- redazione del Bilancio di materia
- redazione del Bilancio energetico

La PS Consulting di Simone Prata, si occupa di tutti gli adempimenti relativi alla telematizzazione (compilazione ed invio degli E-ad, stampa dei registri in formato elettronico, telematizzazione dei riepilogo movimentazioni mensili) su software di sua proprietà, senza gravare sull'Azienda che, quindi, non deve acquistare e gestire alcun software.

Come si ottiene
Depositi fiscali di alcool e bevande alcoliche

L'art. 28 del Testo Unico delle Accise recita: "La produzione dell'alcole etilico, dei prodotti alcolici intermedi e del vino nonché la fabbricazione della birra e delle bevande fermentate diverse dal vino e dalla birra sono effettuate in regime di deposito fiscale"
 

Cos'è
A chi è rivolta

Le attività di fabbricazione dei prodotti sottoposti ad accisa in regime sospensivo sono consentite, subordinatamente al rilascio della licenza di esercizio, nei seguenti impianti:

- Le distillerie;

- gli opifici di rettificazione;

- gli stabilimenti di produzione dei prodotti alcolici intermedi;

- le fabbriche e gli annessi opifici di condizionamento della birra;

- le cantine e gli stabilimenti di produzione di vino con impianti superiori a1000 hl.